---------- ---------------------------------------
Watch live streaming video from direttastreamingdimichelepappacoda at livestream.com
---------------------------
Overblog
Segui questo blog
Administration Create my blog

Présentation

  • : GIORNALE VETTICA DI AMALFI ONLINE www.mikivettica.net DI MICHELE PAPPACODA DIRETTORE
  •  GIORNALE VETTICA DI AMALFI ONLINE  www.mikivettica.net DI MICHELE PAPPACODA DIRETTORE
  • : IL GIORNALINO VETTICA DI AMALFI ONLINEwww.mikivettica.net nasce da un idea e dalla volontà di Michele Pappacoda che attraverso l'inserimento di news vuole dare spazio a tanti diversabili e non di essere capaci e sentirsi soddisfatti di aver fatto una cosa loro personale in questo caso l'inserimento di news. SPERO CHE TANTI VORRANNO AGGIUNGERSI A QUESTA MIA IDEA E INSERIRE NEWS. CHI VUOLE PUO CONTATTARMI SUI VARI PROFILI FACEBBOK E SUI MIEI GRUPPI. E UNA BELLA IDEA PARTECIPATE!!!!!!!
  • Contatti

Profilo

  • Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net

AMALFI

SITO BLOG GESTITO DA DIVERSABILE E ARTICOLI INSERITI DA DIVERSABILI SENZA ALCUN SCOPO DI LUCRO!!!!!!!!!!!!!

Duomo di Amalfi piccolo

DUOMO DI AMALFI

Amalfi Amalfi piccolo

------- --------

AMALFI PANORAMA

Amalfi con bouganville foto piccola

Costa Amalfi piccolo

Amalfi porto piccolo

Costiera amalfitana piccolo

Recherche

Costiera Amalfitana

images (12)

Atrani-Salerno-Atrani_small.JPG

images (10)-copia-1

 

images (13)-copia-1

images (7)-copia-1

images (9)

images (11)

19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 14:31
POSITANO E PRAIANO NEWS La festa dell'olio novello positanese. A Liparlati la frazione turrita di Positano grande festa in piazza sabato sera
POSITANO E PRAIANO NEWS La festa dell'olio novello positanese. A Liparlati la frazione turrita di Positano grande festa in piazza sabato sera

INSERITO DA MORENA MOTTA La Pro Loco Positano organizza "La festa dell'olio novello Positanese", una festa appropriata visto il record di raccolta per quest'anno, che si terrà sabato, 19 dicembre nel quartiere di Liparlati a partire dalle ore 18:00. Si riporta un'antica tradizione nella perla della Costiera amalfitana. Fino a pochi anni fa c'erano quasi una decina di frantoi, ben quattro a Montepertuso, uno a Nocelle a Liparlati e ai Mulini e Laurito, la zona confinante di Praiano dove c'era il maggior commercio del paese con la costa d' Amalfi. Sono 13 i produttori che hanno aderito : Ottavio Fusco, Antonello Ferrara, Antonino Cinque, Renato D'Urso, Michele Cafiero, Angelo Ferraioli, Matteo Lucibello, Maria Grazia Cinque, Gennaro Gargiulo, Antonio Cuccaro, Antonio Cafiero , Antonello Fusco, Margherita Cinque. Ciro Guida. La Giuria sarà composta da Sonia Poderoso, Gaetano Marrone, Antonio Cuccaro, Giuseppe Coppola. Ci sarà anche un video sulla produzione di olio a Positano . Degustazioni di piatti e prodotti tipici portati dalla gente del quartiere e karaoke in piazza allieteranno la serata.

FONTE POSITANONEWS

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in POSITANO E PRAIANO NEWS
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 14:20
CAVA DE TIRRENI VIETRI NOCERA NEWS Bus Gran Turismo, cambia l'area di sosta
CAVA DE TIRRENI VIETRI NOCERA NEWS Bus Gran Turismo, cambia l'area di sosta

INSERITO DA MORENA MOTTA Da oggi, sabato 19 dicembre, entrerà in vigore il nuovo dispositivo per la sosta dei pullman gran turismo che in questo periodo stanno raggiungendo la città.

Gli autobus avranno la fermata obbligatoria per i visitatori in Piazza De Marinis (Piazza Ferrovia), che poi proseguiranno lungo Viale Garibaldi per accedere al centro storico o proseguire per Piazza San Francesco.
I pullman invece, dopo aver fatto scendere i passeggeri, proseguiranno per il parcheggio riservato sull’area mercatale. Il ritorno prevede che i pullman riprenderanno i passeggeridirettamente a Piazza San Francesco.

«Anche questa iniziativa rientra tra le attività concordate per le festività natalizie - afferma l’Assessore Enrico Polichetti - In questo modo cerchiamo di contenere ed organizzare al meglio i flussi turistici che stanno raggiungendo la nostra città».

FONTE IL PORTICO.IT (Ufficio Stampa Città di Cava)

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in CAVA DE TIRRENI VIETRI NOCERA NEWS
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 14:14
CAPRI NEWS Fiamme a bordo di un catamarano nel porto di Capri, in azione i mezzi di soccorso. Nessuna emergenza: è solo un'esercitazione antincendio
CAPRI NEWS Fiamme a bordo di un catamarano nel porto di Capri, in azione i mezzi di soccorso. Nessuna emergenza: è solo un'esercitazione antincendio

INSERITO DA MORENA MOTTA Guardia Costiera e Vigili del Fuoco sono stati impegnati ieri mattina in un'esercitazione antincendio nel porto di Capri. Un incendio è stato simulato a bordo di un catamarano ormeggiato alla banchina principale. Partito l'allarme, sono intervenuti gli uomini della Capitaneria di Porto con una motovedetta e nello stesso tempo sono stati fatti confluire i Vigili del Fuoco. Uomini e mezzi di soccorso hanno provveduto rapidamente a spegnere le fiamme. L'esercitazione è stata coordinata dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Capri, guidato dal tenente di vascello Dario Gerardi. Si tratta di esercitazioni periodiche organizzate per testare i tempi d’intervento delle squadre di soccorso, l'addestramento degli equipaggi, l'efficienza dell'impianto antincendio portuale e la gestione delle attività in emergenza.

FONTE CAPRI NEWS

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in CAPRI NEWS
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 14:02
SANT'ANTIMO E NAPOLI NORD NEWS Canti di Natale, esibizione di 600 bambini di Giugliano al Parco Commerciale Auchan
SANT'ANTIMO E NAPOLI NORD NEWS Canti di Natale, esibizione di 600 bambini di Giugliano al Parco Commerciale Auchan

INSERITO DA MORENA MOTTA GIUGLIANO. Oltre 600 bambini di 30 classi divise tra il 5 circolo didattico di Giugliano il 1 Circolo e la succursale Ippolito Nievo ieri pomeriggio si solo esibiti sul palco nella piazze eventi della galleria del parco commerciale Auchan di Giugliano per la 4 edizioni dei canti di natale evento fortemente voluto dalla direzione della galleria. Mamme, papà, nonni e nonne si sono emozionati nel vedere i loro piccoli esibirsi tra canti e poesie. Il cartellone degli eventi è molto ricco. Grande attesa per la notte bianca il giorno 22 dicembre con chiusura alle ore 23.
Attesi da tutti i clienti i big di Made in Sud tra cui Gino Fastidio ed i Ditelo Voi. Gli eventi si concluderanno il 9 gennaio con un grande evento di solidarietà giunto alla sua decima edizione denominato "La befana della solidarietà"...per l'occasione oltre 100 bambini del quartiere di Camposcino con autobus messi gratuitamente a loro disposizione saranno ospiti della direzione nella galleria del parco commerciale dove, dopo aver trascorso un pomeriggio tra animazione e merenda, riceveranno come consuetudine tutti un regalo. I bimbi del quartiere ogni anno aspettano questo evento ed anche quest'anno grazie alla direzione potranno ricevere anche loro un regalo.

FONTE di Sabrina Della Corte INTERNAPOLI

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in SANT'ANTIMO E NAPOLI NORD NEWS
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 13:59
Penisola Sorrentina Vico Equense news Domani si corre la “Coast to Coast”, stop alle auto dalle 7
Penisola Sorrentina Vico Equense news Domani si corre la “Coast to Coast”, stop alle auto dalle 7

INSERITO DA MORENA MOTTA SORRENTO. Domani mattina è in programma la maratona “Coast to Coast”. In realtà sono due gare in una. Infatti il programma dell’evento, organizzato dall’Asd Coast to Coast e l’Asd Napoli Nord Marathon, prevede che si corra la Sorrento Positano Marathon (Sorrento – Positano – Sorrento) di km 42,195, inserita nel calendario nazionale Fidal, e la Sorrento Half Marathon di km 21,097.

Entrambe le competizioni prenderanno il via da Sorrento, con ritrovo degli atleti alle ore 7 nel parcheggio Lauro di via Correale e partenza alle ore 8:30 da piazza Torquato Tasso.

Possono partecipare alla Sorrento Positano Marathon e alla Sorrento Half Marathon atleti italiani e stranieri che abbiano compiuto i 18 anni di età alla data del 20 dicembre 2015, con uno dei seguenti requisiti: tesserati Fidal, tesserati con Enti di Promozione Sportiva, riconosciuti dal Coni, settore Atletica, tesserati con Società affiliate alla Iaaf oppure possessori di Runcard, come da recenti disposizioni Fidal.

Per consentire lo svolgimento delle gare in programma è stato previsto anche un particolare dispositivo per la mobilità. L’ordinanza del comandante della polizia municipale di Sorrento, Antonio Marcia, stabilisce che la consueta ztl domenicale avrà una durata maggiore: dalle 7 e fino al termine della manifestazione. In questa fascia oraria sarà off-limits il corso Italia tra piazza Tasso ed il confine con Sant’Agnello. Inoltre, sul tratto del corso Italia che va da piazza Tasso fino all’ospedale ed anche su via Capo e via Nastro Verde lo stop alla circolazione scatterà dalle 9:30 fino al passaggio dell’auto che chiude la corsa.

FONTE di Francesca Vanacore SORRENTO PRESS

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in Penisola Sorrentina Vico Equense news
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 13:53
 CAMPANIA NEWS Pignataro, è caccia alla banda di vandali che distrugge le auto
 CAMPANIA NEWS Pignataro, è caccia alla banda di vandali che distrugge le auto

INSERITO DA MORENA MOTTA CASERTA - Non ha un unico «marchio di fabbrica» la banda di vandali che negli ultimi giorni sta mettendo in agitazione la cittadina. L’escalation di microcriminalità si è realizzata col trascorrere delle settimane, quando alcune decine di pignataresi si sono ritrovate la propria auto tempestata di vistose rigature sulla carrozzeria o con le ruote completamente tranciate.ù

Già, perché gli ignoti «demolitori» di auto sembra stiano dando libero sfogoai propri istinti primordiali improvvisando al momento il tipo di danno da attuare sui mezzi presi di mira. Così come non è identificabile un’unica «zona rossa» di azione: finora, eventi del genere si sono verificati sia nel silente centro storico, dove dopo un certo orario - complice l’atmosfera desertica - non è difficile operare indisturbati, sia in zona Monteoliveto, dove gli automobilisti hanno trovato copertoni forati ai propri mezzi. Ma anche in zona Partignano, a ridosso dell’area degli edifici scolastici, si sono registrati episodi analoghi. In pieno pomeriggio alcuni residenti hanno trovato le proprie auto con pezzi di carrozzeria al suolo e le immancabili scalfitture sul telaio.

FONTE di Antonio Borrelli IL MATTINO

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in CAMPANIA NEWS
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 13:26
 PRIMO PIANO E ANTEPRIMA Cardinal Bertone risarcisce Bambin Gesù con 150mila euro
 PRIMO PIANO E ANTEPRIMA Cardinal Bertone risarcisce Bambin Gesù con 150mila euro

INSERITO DA MORENA MOTTA "Il cardinale Bertone, riconoscendo che quello che è successo ha costituito un danno per il Bambin Gesù, ha voluto venirci incontro, devolvendo una somma di 150 mila euro". Lo ha fatto sapere il presidente dell'ospedale pediatrico Mariella Enoc, a margine di una visita fatta oggi dal Segretario di Stato vaticano, cardinale Pietro Parolin, alla struttura.

FONTE ANSA 19/12/2015 13:26

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in PRIMO PIANO E ANTEPRIMA
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 13:21
NEWS ITALIA E DAL MONDO Gas, rifiuti e luce: tariffe in calo per la prima volta in 20 anni
NEWS ITALIA E DAL MONDO Gas, rifiuti e luce: tariffe in calo per la prima volta in 20 anni

INSERITO DA MORENA MOTTA Le tariffe pubbliche cominciano a scendere: il ribasso non riguarda la totalità, anche se quelle interessate dalla contrazione avvenuta quest'anno pesano sui bilanci delle famiglie italiane in misura superiore. Rispetto al 2014, infatti, quella del gas è scesa del 3,7%, la Tari del 3,3 per cento, l'energia elettrica dell'1,3% e i trasporti ferroviari dello 0,5%. Lo rileva la Cgia, spiegando che per contro, invece, tornano ad aumentare i costi dei servizi telefonici dello 0,4%, i pedaggi autostradali dell'1,1%, i taxi dell'1,2%, i trasporti urbani del 2,9%, i servizi postali del 5,6% e l'acqua potabile del 9,3%.

"Da 20 anni a questa parte – fa notare il coordinatore dell'Ufficio studi della Cgia Paolo Zabeo – mai come nel 2015 si è verificato un calo così significativo nel numero delle 10 voci tariffarie prese in esame da questo studio. A nostro avviso le ragioni di questo trend sono riconducibili alla riduzione dei prezzi dei prodotti petroliferi avvenuti nell'ultimo anno e alla dinamica dell'inflazione, che per il 2015 dovrebbe risultare prossima allo zero per cento".

Un ragionamento a parte, invece, merita la contrazione registrata dalla Tari. Introdotta per la prima volta nel 2014, l'anno scorso i costi per le famiglie della raccolta e smaltimento dei rifiuti avevano toccato un picco massimo di aumento (+10,7%) mai registrato negli ultimi 10 anni. "E' presumibile che quest'anno molti sindaci – prosegue Zabeo – abbiano calibrato meglio le tariffe, cercando di ridurle per le fasce di popolazione più deboli e venendo incontro alle sacrosante rimostranze sollevate dalle famiglie che in più di una occasione hanno chiesto una riduzione del costo del servizio commisurandolo all'effettiva quantità di rifiuti prodotta".

FONTE ADNKRONOS 19/12/2015 13:21

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in NEWS ITALIA E DAL MONDO
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 12:20

4 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA- A Radio Crc è intervenuto Stefano Benzi, direttore di Eurosport: “Ognuno ha i suoi tempi e vanno rispettati, poi se ci si accorge di aver fatto la scelta sbagliata si cambia. Credo che Sarri abbia impiegato il tempo giusto per valorizzare determinati calciatori, ora si tratta di finire bene il 2015 ed iniziare alla grande il 2016. Il Napoli in questo momento è un po’ corto in alternative. Andrè Gomes era una calciatore da prendere qualche anno fa, ma ce ne sono diversi anche in Germania. Rony Lopes è un altro giocatore che andava preso. Il Brasile al momento è un paese ricco e ti può garantire un contratto a lungo termine ma io mi terrei Henrique”.

Nando Orsi, allenatore: “Il Napoli ha l’obbligo di lottare per tutte le competizioni. Nel nuovo anno Sarri dovrà dare fiducia ad altri calciatori perché non si può giocare sempre con gli stessi. Higuain deve rifarsi della non brillante prestazione di domenica e credo che sarà in campo contro l’Atalanta. Contro la Roma ci può stare un po’ di stanchezza, ora con la sosta di Natale si possono recuperare energie. Fino alla fine il Napoli lotterà per il titolo”.

Umberto Zapelloni, vice direttore della Gazzetta dello Sport: “Fiorentina e Napoli sono le squadre che hanno fatto vedere il calcio migliore, l’Inter ha fatto della solidità e della cattiveria le basi per il suo successo, la Juventus resta il percolo numero uno. A gennaio i nomi di Barba e Gomes sono interessanti, il Napoli ha bisogno di un rinforzo ma non di stravolgere la squadra. Valdifiori è scomparso in questa prima fase di campionato ma può tornare utile. Non si può pretendere che Higuain segni sempre, in attacco servono alternative, l’infortunio di Gabbiadini è stato un problema. Quest’anno è strano, ci sono almeno cinque squadre che si rincorrono, è un campionato che si può vincere per un dettaglio”.

Enzo Bucchioni, giornalista: “Al Napoli manca poco per vincere lo scudetto, a gennaio comprerei un centrocampista. Il Napoli sta giocando un bel calcio e non stravolgerei la squadra, servono solo piccoli ritocchi. Voglio vedere l’Inter negli scontri diretti, la Juventus sta tornando. L’aspetto economico spesso nel calcio non conta molto, il Napoli e la Fiorentina non hanno speso tanto ma stanno facendo un bello spettacolo”.

Antonio Di Gennaro, allenatore: “Il Napoli deve intervenire sul mercato di gennaio, contro la Roma meritava di vincere. Da Higuain ci si aspetta sempre il massimo, mancano i gol di Hamsik ed in generale i gol su palla inattiva. Quest’anno sulla carta alcune squadre sono le meno favorite ma il campionato è ancora lungo. Il girone di Europa League di Juventus e Roma è inabbordabile mentre il Napoli può giocarsela col Villarreal. Se fossi il Napoli punterei su Mascherano, è forse un obiettivo non possibile a livello economico ma è un difensore molto forte”. A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Sebino Nela, ex giocatore “La vera sorpresa quest’anno è l’Inter, la squadra non ha fatto vedere grandi cose ma è in testa al campionato. C’è da stoppare la rincorsa della Juventus. Guardiola dice bene perchè al momento non si possono dare giudizi, nel momento cruciale si daranno dei pronostici. Contro il Napoli il Bologna ha fatto bene, la Roma si è solo difesa”.

Sabatino Durante, procuratore sportivo: “Jorginho è un giocatore di ottimo livello, con Sarri sta giocando bene e spero per lui che possa vincere a Napoli qualcosa di importante. È giovane e sta dimostrando la sua qualità e continuità di rendimento. I risultati danno ragione a Sarri, nonostante gli si possa muovere la critica di essere un po’rigido nelle scelte, ma a me non sembra. I giocatori importanti nel Napoli sono nove o dieci, gli altri possono essere cambiati. A gennaio c’è bisogno di qualche innesto per allungare la panchina. Per i brasiliani oggi ci sono corsie aperte per la Cina che rappresenta la frontiera più accreditata. Ranocchia farebbe comodo al Napoli, è il miglior difensore italiano in circolazione”.

Davide Russo De Cerame, giornalista: “Rabiot non verrà a Napoli, il Psv non vuole lasciare andare via il giocatore ma in ogni caso non sceglierebbe Napoli. Per Rugani non ci sono margini di trattativa, resterà alla Juventus, Ranocchia è in uscita ma ci sono discorsi già aperti, Barba era una idea alternativa a Tonelli. Non è scontato che Luperto vada via”.

Ricky Buscaglia, giornalista: “Ranocchia ha operazioni al ginocchio e non è il giocatore di una volta, resta un buon calciatore ma ho la sensazione che il meglio della sua carriera lo abbia già passato. Il Verona domani gioca al San Paolo la Coppa Italia ma ha altre priorità. La trasferta del Napoli è difficile perché l’Atalanta è forte, sarà una partita a specchio. Mi aspetto che Grassi sarà addosso ad Hamsik, Mertens sta bene ma ha il difetto di rendere di meno quando parte da titolare rispetto a quando entra ad inizio gara, Callejon non lo vedo brillante. Il calciomercato di gennaio quest’anno assegna lo scudetto, il Napoli deve fare di tutto per prendere Rugani”.

Manuel Parlato, giornalista: “De Laurentiis ha intenzione di acquistare un giocatore importante perché il Napoli necessita di rinforzi se si vuole centrare l’obiettivo Champions League. Il presidente azzurro è ambizioso, ora non fallire è una necessità. Contro la Roma ho visto giocatori sottotono, c’è bisogno di rinforzi, almeno un difensore ed un centrocampista. Zuniga e De Guzman potrebbero partire, penso che Gabbiadini resti. Rugani è un giocatore che mi piace e può essere un obiettivo del Napoli”.

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in Sport News e Sport locale
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 12:18

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA Beni immobili confiscati alla criminalità organizzata, assegnati al comune di Agropoli, ma ancora in uso al clan Marotta a cui erano stati sottratti. Il sindaco Franco Alfieri, il suo ex vicesindaco, ed i dirigenti sono stati condannati per consorso omissivo dalla corte dei conti, a pagare di tasca propria la somma di euro 65 mila, quale danno erariale accertato alle casse comunali. La sentenza è del giudice contabile Aurelio Laino, della procura regionale. I beni sottratti al clan furono consegnati all'ente civico fino al 2008, ma solo nel 2012 furono riportati nell'inventario dei beni comunali ad uso pubblico. Per questo il pm ha ritenuto che amministratori e dirigenti avessero omesso di esercitare le proprie funzioni al riguardo. Ad Alfieri è stato anche contestato di non aver mai chiesto una rendicontazione ai funzioanri delle Entrate e del Patrimonio sugli immobili in questione, e nemmenoi atti per la loro riqualificazione. SUDTV

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in CILENTO NEWS
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 12:15

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA In via Spineta, i Carabinieri della compagnia di Battipaglia, del comandante Erich Fasolino, nel corso di un predisposto servizio finalizzato a contrastare il crimine diffuso, hanno individuato un’area, coperta da fitta vegetazione, la cui proprietà è in corso di accertamento, in cui rinvenivano coinque autovetture rubate, nei comuni di Pontecagnano, Cpaccio e Montecorvino. I veicoli, del valore complessivo di circa 18.000 euro, sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

SUDTV

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in SALERNO E PROVINCIA NEWS
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 12:02
alman fiocco rosso con fiori
OGGI
Venerdì, 19 Dicembre 2014
 È il 353º giorno del Calendario Gregoriano 
Mancano 12 giorni alla fine dell'anno.
 
alman fiocco rosso con fiori
NASCE
1861: Italo Svevo, scrittore e drammaturgo italiano
 (La coscienza di Zeno)  († 1928)
1915: Edith Piaf, cantautrice francese
(La vie en rose) († 1963)
1924: Alberto Lupo, attore e doppiatore
italiano († 1984)
1941: Simona Marchini, attrice e
conduttrice televisiva italiana
MUORE
1851: J. M. William Turner, pittore inglese.  Ha  posto
le basi per la nascita dell'Impressionismo, ed è conosciuto
con il soprannome di Il pittore della luce. (n. 1775)
1915 - Alois Alzheimer, psichiatra tedesco, fu il primo a
descrivere un caso di "demenza senile", successivamente
definita malattia di Alzheimer. (n. 1864)
1996 - Marcello Mastroianni, attore cinematografico
italiano (La dolce vita) (n. 1924)
2004 - Renata Tebaldi soprano italiano, soprannominata
dal grande Maestro  Arturo Toscanini
"voce d'angelo" (n. 1922)
alman fiocco rosso con fiori
ACCADDE
1915 - Il francese Georges Claudes ottiene il brevetto
per la lampada al neon. È un tubo fluorescente
creato a scopo pubblicitario.
1974 – L'Altair 8800, il primo personal computer,
viene messo in vendita.
1976 - I Beatles rifiutano un'offerta di 50 miliardi per
tornare a suonare insieme in un concerto.
1983 - Viene avviata la commercializzazione di un nuovo
computer Apple, il Lisa. È il primo personale computer a
disporre di mouse e di una innovativa interfaccia grafica.
2005 – Viene inaugurata la ferrovia Roma-Napoli ad alta velocità.
2012 - Kodak , uno dei colossi mondiali della fotografia,
dichiara il fallimento dopo 131 anni di attività.
alman fiocco rosso con fiori
TEMPI ANTICHI
ROMA: Brumalia - preparazione dei festeggiamenti per
il Solstizio d'Inverno
ROMA: Saturnalia - i Saturnalia erano le celebrazioni del
tempio di Saturno, dio della semina, del grano e
dell'agricoltura. Inizialmente i festeggiamenti si limitavano
alla sola giornata del 17 Dicembre, ma più tardi si estesero
fino al 23 Dicembre. per il popolo romano era il periodo più
allegro e festoso dell'anno,  si chiudevano le attività e si
faceva vacanza, anche dalle lezioni scolastiche.
In questo periodo le famiglie imbandivano banchetti e ci si 
scambiava doni e messaggi di augurio
ROMA: Opalia - celebrazione in onore della dea Opis, 
moglie di Saturno e dea dell'abbondanza agricola e del
benessere.  A lei era dedicato un piccolo tempio dove
potevano entrare solo le vestali. 
Le principali celebrazioni in onore della dea si 
tenevano nei mesi di Agosto e Dicembre
alman fiocco rosso con fiori
LA CHIESA RICORDA
Santi
S. Urbano V
S. Anastasio I, Ss. Dario, Zosimo, Paolo e Secondo, 
S. Fausta di Cizico, S. Berardo di Pagliara, Sant'Elia, 
Onomastica
Olindo - Olinda
Non si conosce l'origine del nome, anche se c'è chi lo farebbe 
derivare dal celtico oll ihint, "tutto impeto".
Ufficialmente si incontra questo nome per la prima volta nella
 Gerusalemme Liberata , di Torquato Tasso, si potrebbe
 quindi attribuirne al poeta la paternità
Onomastico
Adespòto : 1 Novembre
alman fiocco rosso con fiori
PROVERBIO
Regole sagge e prudenti,
salvano case e conventi
alman fiocco rosso con fiori
AFORISMA
Il mentitore dovrebbe tener presente che per essere creduto
 non bisogna dire che le menzogne necessarie.
[Italo Svevo]
  alman fiocco rosso con fiori
IL LINGUAGGIO DEI FIORI
Il significato di Fior di Melo è...
- Buona fortuna
- Preferenza
alman fiocco rosso con fiori
 LATINO USO
Forma mentis
Modo di pensare, agire, o anche un'abitudine di una persona 
alman fiocco rosso con fiori
DIZIOGIORNO
Esiziàle
Aggettivo
Così si definisce qualcosa che arreca un gravissimo
danno, rovinoso, mortale. Che porta alla distruzione.
Deriva dal latino exitialis, derivato da exitium, distruzione.
Sinonimi: rovinoso, distruttivo, mortale
alman fiocco rosso con fiori
UNA FRASE AL GIORNO
Nulla ha da temere
chi incontra Gesù e a lui si affida.
(Benedetto XVI)
alman fiocco rosso con fiori
PENSIERO DEL GIORNO
Svegliandomi questa mattina, sorrido.
Ventiquattro ore, nuove di zecca.
 sono davanti a me.
(Thích Nhat Hanh)
alman fiocco rosso con fiori
MASSIMA DIVERTENTE DEL GIORNO
Quando i miei genitori si sono resi conto che
qualcuno mi aveva rapito, hanno subito intrapreso
reazioni immediate: hanno affittato la mia stanza!
alman fiocco rosso con fiori

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in ALMANACCO DEL GIORNO
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 11:56
cartina cartina
cartina approfondimento
cartina approfondimento
   

Valle d'AostaLombardiaPiemonteTrentino Alto AdigeVenetoFriuli Venezia GiuliaLiguriaEmilia-RomagnaToscanaMarcheUmbriaLazioAbruzzoMoliseCampaniaBasilicataPugliaCalabriaSiciliaSardegnaValle d'AostaLombardiaPiemonteTrentino Alto AdigeVenetoFriuli Venezia GiuliaLiguriaEmilia-RomagnaToscanaMarcheUmbriaLazioAbruzzoMoliseCampaniaBasilicataPugliaCalabriaSiciliaSardegna

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA 

Isolata pioviggine in Toscana e Liguria. Nebbia o foschia in Pianura Padana, Toscana e Umbria. Soleggiato sul resto del Centro e del Sud.

 

NORD

Consueta foschia densa o nebbia sulla Pianura Padana, specie nelle prime ore del mattino. Pioviggine possibile in Liguria, isolata su Alessandrino, Pavese e Parmense. Sole sui monti e ove non nebbioso.

Temperature

Senza variazioni.

CENTRO e SARDEGNA

Bel tempo salvo locali addensamenti o foschie mattutine.

Temperature

Senza particolari variazioni.

SUD e SICILIA

Bel tempo.

Temperature

Stazionarie.

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in Sez. Vangelo e Meteo
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 11:52
SEZ. VANGELO E METEO VANGELO DEL 19.12.2015 A CURA DI MICHELE PAPPACODASEZ. VANGELO E METEO VANGELO DEL 19.12.2015 A CURA DI MICHELE PAPPACODA

A CURA DI MICHELE PAPPACODA Santo(i) del giorno : S. Anastasio I, Papa (40°) dal 399 al 401, S. Berardo di Teramo, vescovo († 1122)

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 1,5-25.
Al tempo di Erode, re della Giudea, c'era un sacerdote chiamato Zaccaria, della classe di Abìa, e aveva in moglie una discendente di Aronne chiamata Elisabetta.
Erano giusti davanti a Dio, osservavano irreprensibili tutte le leggi e le prescrizioni del Signore.
Ma non avevano figli, perché Elisabetta era sterile e tutti e due erano avanti negli anni.
Mentre Zaccaria officiava davanti al Signore nel turno della sua classe,
secondo l'usanza del servizio sacerdotale, gli toccò in sorte di entrare nel tempio per fare l'offerta dell'incenso.
Tutta l'assemblea del popolo pregava fuori nell'ora dell'incenso.
Allora gli apparve un angelo del Signore, ritto alla destra dell'altare dell'incenso.
Quando lo vide, Zaccaria si turbò e fu preso da timore.
Ma l'angelo gli disse: «Non temere, Zaccaria, la tua preghiera è stata esaudita e tua moglie Elisabetta ti darà un figlio, che chiamerai Giovanni.
Avrai gioia ed esultanza e molti si rallegreranno della sua nascita,
poiché egli sarà grande davanti al Signore; non berrà vino né bevande inebrianti, sarà pieno di Spirito Santo fin dal seno di sua madre
e ricondurrà molti figli d'Israele al Signore loro Dio.
Gli camminerà innanzi con lo spirito e la forza di Elia, per ricondurre i cuori dei padri verso i figli e i ribelli alla saggezza dei giusti e preparare al Signore un popolo ben disposto».
Zaccaria disse all'angelo: «Come posso conoscere questo? Io sono vecchio e mia moglie è avanzata negli anni».
L'angelo gli rispose: «Io sono Gabriele che sto al cospetto di Dio e sono stato mandato a portarti questo lieto annunzio.
Ed ecco, sarai muto e non potrai parlare fino al giorno in cui queste cose avverranno, perché non hai creduto alle mie parole, le quali si adempiranno a loro tempo».
Intanto il popolo stava in attesa di Zaccaria, e si meravigliava per il suo indugiare nel tempio.
Quando poi uscì e non poteva parlare loro, capirono che nel tempio aveva avuto una visione. Faceva loro dei cenni e restava muto.
Compiuti i giorni del suo servizio, tornò a casa.
Dopo quei giorni Elisabetta, sua moglie, concepì e si tenne nascosta per cinque mesi e diceva:
«Ecco che cosa ha fatto per me il Signore, nei giorni in cui si è degnato di togliere la mia vergogna tra gli uomini».

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in Sez. Vangelo e Meteo
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 11:21
MONTI LATTARI E CASTELLAMMARE NEWS AGEROLA VIA RADICOSA E STRADE SECONDARIE IN PESSIME CONDIZIONI
MONTI LATTARI E CASTELLAMMARE NEWS AGEROLA VIA RADICOSA E STRADE SECONDARIE IN PESSIME CONDIZIONI


Di Michele Pappacoda La strada via Radicosa ad Agerola frazione San Lazzaro versa in cattive condizioni come versano molte delle strade secondarie. Alcune con una presenza di buche che oscilla da due a tre, altre, invece, danneggiate in misura maggiore che richiederebbero un intervento risolutivo. “

Nonostante le molteplici segnalazioni, le strade secondarie di Agerola non sono inserite nell'elenco di quelle di oggetto di interventi. Le richieste e segnalazioni inoltrate da mesi, a tutt' oggi nessun intervento ancora è stato messo a punto.„La situazione si aggrava quando piove e la buche diventano davvero pericolose". Via Radicoca
necessita di interventi immediati ma anche tutte le altre strade limitrofe di Agerola hanno bisogno di essere risistemate“

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in MONTI LATTARI E CASTELLAMMARE DI STABIA NEWS
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 11:16
COSTIERA AMALFITANA NEWS FURORE FERMATI TRE SUB PER PESCA ILLEGALE
COSTIERA AMALFITANA NEWS FURORE FERMATI TRE SUB PER PESCA ILLEGALE

PROPOSTO DA RITA PAOLILLO Nell'ambito delle attività di controllo del territorio e della repressione del fenomeno della pesca illegale, questa mattina gli uomini della Guardia Costiera di Amalfi, diretti dal comandante Antonino Giannetto e coordinati dal comandante Gaetano Angora, hanno fermato, a Furore, tre subacquei.

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in COSTIERA AMALFITANA NEWS
scrivi un commento
19 dicembre 2015 6 19 /12 /dicembre /2015 11:13
COSTIERA AMALFITANA  NEWS Maiori, parcheggi gratis per tutti per le spese natalizie
COSTIERA AMALFITANA  NEWS Maiori, parcheggi gratis per tutti per le spese natalizie

PROPOSTO DA RITA PAOLILLO Sosta auto gratuita per chi scegliere Maiori per lo shopping natalizio. Il provvedimento mira a incentivare il commercio nel periodo delle festività natalizie, venendo incontro agli esercenti e ai cittadini di tutta la Costiera, in considerazione del fatto che Maiori resta il "centro commerciale" della Divina.

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in COSTIERA AMALFITANA NEWS
scrivi un commento
18 dicembre 2015 5 18 /12 /dicembre /2015 19:07
SEZ. RICETTE MANGIARE SENZA LATTOSIO, MA CON GUSTO
SEZ. RICETTE MANGIARE SENZA LATTOSIO, MA CON GUSTO

INSERITO DA ANGELA CECERE Vi è mai capitato una mezz'ora dopo aver gustato un ottimo e cremoso cappuccino di accusare pesantezza di stomaco, dolori addominali e magari anche una fastidiosa sensazione di aria nella pancia? E che dire di quella irresistibile mozzarella pugliese che avete mangiato tutti i giorni, mentre eravate in vacanza proprio lì? Eccezionale al palato, vi provocava inaspettatamente nausea durante la digestione. Se è così, probabilmente siete intolleranti al lattosio (vedi sotto) e dovete correre ai ripari. Ma non è un grosso problema. La dieta è fondamentale: eliminate non solo latte e derivati, fate anche attenzione alle etichette di tanti alimenti che lo contengono, a volte inimmaginabili, insospettabili come pane e prodotti da forno o i surgelati… L'unico formaggio davvero tollerato è il parmigiano. Potete sostituire il latte vaccino con quelli di soia, riso, farro e mandorle: sono vegetali, non contengono colesterolo e apportano alla vostra dieta fibre, vitamine e minerali. Tra l’altro sugli scaffali della grande distribuzione è ormai presente una gamma abbastanza ampia di questi prodotti “a basso contenuto” o addirittura “senza lattosio”.
Comunque il fai-da-te non va bene: se pensate di avere questo problema, consultate il vostro medico.

Intolleranza al lattosio, che vuol dire?
Ma cosa significa essere intolleranti al lattosio, lo zucchero del latte? Vuol dire avere una carenza di lattasi, enzima necessario alla digestione di latte e latticini. Carenza che provoca aria nella pancia, dolori e crampi addominali, a volte diarrea. Se trascurato può presentare sintomi anche più seri. Si diagnostica attraverso il breath test specifico (che prescrive il medico), un semplice esame che consiste nel soffiare in un tubo che raccoglie l'aria espirata e analizza la quantità di idrogeno presente: se è più alta della norma vuol dire che si è intolleranti al lattosio. Il rimedio? Eliminarlo dalla tavola. Purtroppo questo enzima o ce l’hai o non ce l’hai.

Qualche ricetta senza lattosio
Ecco tre preparazioni classiche, con ingredienti lattosio-free. Buoni fornelli a tutte!



Besciamella
Un must per le lasagne e le verdure al forno, qui in versione light.

Ingredienti
800 ml di latte di soia (o di mandorla non dolce); 80 g di margarina vegetale (o burro di soia); 80 g di farina; sale; noce moscata.

Preparazione
Metti sul fuoco il latte con dentro la margarina (o il burro di soia), quindi versaci piano piano la farina setacciata mescolando velocemente con una frusta. Aggiungi il sale e la noce moscata continuando a mescolare per evitare che si formino grumi. Quando il composto avrà raggiunto l'ebollizione, abbassa leggermente la fiamma e lascia sul fuoco per 5 minuti, quindi raffredda la besciamella a bagnomaria in acqua fredda, continuando sempre a mescolare per evitare che si formi la crosticina.

La Variante Victoria: per una consistenza più liquida puoi aggiungere anche a freddo del latte di soia, mescolando il tutto energicamente con una frusta affinché non si creino grumi.


Frittelle
Gustose frittelle per la colazione (o la merenda) con la marmellata o come accompagnamento di qualsiasi salsa.

Ingredienti per 9 pancake
150 g di farina; 2 cucchiai di zucchero semolato; 2 cucchiaini di lievito per dolci;
1/2 cucchiaino di sale; 300 ml di acqua; 1 cucchiaio di olio per friggere.

Preparazione
Setaccia farina, lievito e sale e uniscili allo zucchero in una ciotola capiente. In una ciotolina versa acqua e olio e mescolali bene. Fai un buco al centro degli ingredienti in polvere e versa acqua e olio. Mescola finché saranno bene amalgamati. La pastella sarà grumosa. Su fuoco medio-alto riscalda una padella leggermente oliata. Falla cuocere a due cucchiate alla volta, fino a quando si formeranno delle bollicine e i bordi diverranno secchi. Servendoti di una spatola, gira poi la frittella e cuocila dalla parte opposta. Ripeti l'operazione fino a esaurimento della pastella.

La Variante Victoria: per un gusto più europeo, usa l'olio extravergine di oliva.


Tiramisù
Ora che fa meno caldo, si può ricominciare a farlo. Ecco uno dei dolci più amati in versione adatta a tutti. Sempre goloso, ma ha meno calorie!

Ingredienti
Per i savoiardi:
380 g di farina; 20 g di fecola di patate; 80 g di frumina; 100 g di margarina senza grassi idrogenati; 180 g di zucchero di canna; 170 g di latte di soia + 20 g di acqua (o 190 g di latte di riso) ; 2 cucchiai di sciroppo di riso; 1 cucchiaino di bicarbonato; 1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere o estratto di vaniglia; 2 cucchiaini di lievito per dolci.

Per la crema:
500 grammi di tofu vellutato; 450 ml di panna vegetale zuccherata (altrimenti zuccherare a piacere);
1 bustina di vanillina; 3 cucchiai di rum; caffè q.b.; cacao per la copertura.

Preparazione
Inizia con i savoiardi. In una ciotola capiente setaccia tutti gli ingredienti secchi, escluso lo zucchero. In un’altra ciotola, sciogli lo zucchero dentro il latte, aggiungi la margarina a temperatura ambiente e unisci agli ingredienti secchi, sino a formare un impasto omogeneo e abbastanza appiccicoso. Lascia riposare in frigorifero per almeno un’ora. Trascorso questo tempo accendi il forno a 190° e, aiutandoti con un cucchiaio e con le mani umide, preleva piccole porzioni di impasto dalla ciotola e disponile su una teglia foderata con carta da forno. Liscia la superficie dei biscotti con un dito bagnato d’acqua e inforna per 15 minuti, o sino a leggera doratura. Quando sono freddi, con un coltello ben affilato dividili a metà nel senso della lunghezza per renderli più sottili. Ora prepara la crema. Monta la panna vegetale (se non è già zuccherata, aggiungi lo zucchero prima di montarla). Quando sarà bella compatta, unisci il tofu vellutato, il rum e la vaniglia e monta ancora. Nel frattempo, prepara una macchinetta grande di caffè, quindi bagnaci bene i biscotti e forma il primo strato di dolce nelle singole coppe o in un contenitore unico più grande. Aggiungi uno alcuni cucchiai di crema a coprire e procedi a strati fino ad arrivare ai bordi (probabilmente sarà necessario preparare altro caffè durante la preparazione). Concludi con uno strato di cacao amaro setacciato con un colino per il latte. Lascia riposare in frigorifero almeno un'ora prima di servire.

VICTORIA50

18.12.2015 19.07

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in SEZ RICETTE
scrivi un commento
18 dicembre 2015 5 18 /12 /dicembre /2015 18:27
SEZ. VARIE NEWS Fb, novità 'natalizie' su Messenger Anche il riconoscimento volti di Photo Magic, ma non in Italia
SEZ. VARIE NEWS Fb, novità 'natalizie' su Messenger Anche il riconoscimento volti di Photo Magic, ma non in Italia

INSERITO DA ANGELA CECERE ROMA, Il Natale irrompe anche su Messenger, la chat di Facebook. Il social network ha lanciato alcune funzioni ad hoc per rendere più a tema le chiacchierate tra amici e per facilitare la condivisione di foto. Alcune funzioni sono disponibili anche per la versione 'mobile' in Italia, tranne Photo Magic, che sfrutta il riconoscimento facciale per inviare foto agli amici, che debutta globalmente tranne in Ue e Canada.
Lanciata a novembre come test in Australia, Photo Magic sfrutta la tecnologia del riconoscimento dei volti degli amici nelle foto appena scattate dando agli utenti di Messenger la possibilità di creare un gruppo veloce con quegli amici per condividere le foto. L'elemento si può abilitare o meno, e l'utente può scegliere anche se poter essere riconosciuto o meno nelle foto di altri. Contro il riconoscimento facciale (usato anche dall'app Moments, che pure non è disponibile in Italia) si sono schierate le autorità europee per la privacy e non sorprende che la funzione non sia disponibile in Europa.
Come aggiornamento di Messenger per iOS e Android nel nostro Paese arriveranno però i dettagli di personalizzazione natalizia. Ad esempio i fiocchi di neve che scendono nello schermo quando si inviano o si ricevono emoticon legati all'inverno, ma anche un nuovo pacchetto di adesivi natalizi e la possibilità di personalizzare con i propri colori preferiti e altri dettagli le chat.

ANSA

18.12.2015 18.27

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in SEZ. VARIE NEWS
scrivi un commento
18 dicembre 2015 5 18 /12 /dicembre /2015 18:07
MONTI LATTARI E CASTELLAMMARE DI STABIA NEWS Castellammare ­ Inaugurato primo tratto di villa comunale
MONTI LATTARI E CASTELLAMMARE DI STABIA NEWS Castellammare ­ Inaugurato primo tratto di villa comunale

INSERITO DA ANGELA CECERE Circa 7 mesi di attesa per tornare a godere di uno spazio vitale per la città, anche se per ora si tratta solo di una piccola porzione. di Martina D'Auria StabiaChannel.it Finalmente ci siamo. Il primo lotto di lavori di restyling della villa comunale è stato completato. Da questa mattina il tratto di lungomare a ridosso della strada è nuovamente libero dalle transenne ed i cittadini ne possono liberamente usufruire. Circa 7 mesi di attesa per tornare a godere di uno spazio vitale per la città, anche se per ora si tratta solo di una piccola porzione. Ad inaugurare questo primo nuovo tratto di villa comunale è stato il commissario prefettizio Claudio Vaccaro. Centinaia i cittadini che hanno voluto assistere all’inaugurazione, festeggiata con un ricco buffet offerto dai commercianti della zona. Anche l’ex sindaco Nicola Cuomo non ha voluto mancare all’appuntamento. Con lui anche diversi assessori della sua giunta. Lo struscio di Natale è dunque salvo. Ora l’attenzione si sposta sul resto dei lavori, con la speranza di riavere l’intera villa disponibile prima dell’estate. Ora però c’è da compiere un passo importante, e toccherà agli stabiesi farlo: evitare di trasformare la villa comunale in una pattumiera. Cosa che in realtà già si è in parte verificato in queste prime ore. Carte gettate a terra e deiezioni canine ad ornare i mosaici. L’Ascom, a tale proposito, ha esposto un eloquente striscione in cui invita i cittadini a rispettare il patrimonio comune. Quindi “no al transito di scooter”, “no alle deiezioni canine”, “non gettare rifiuti” e “non vandalizzare le aiuole”: questi i suggerimenti ai cittadini. La speranza è che questi consigli vengano ascoltati. E per i trasgressioni c’è chi invoca sanzioni pesanti.

STABIACHANNEL

18.12.2015 18.07

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in MONTI LATTARI E CASTELLAMMARE DI STABIA NEWS
scrivi un commento
18 dicembre 2015 5 18 /12 /dicembre /2015 17:57
SANT'ANTIMO E NAPOLI NORD NEWS Incredibile a Sant'Antimo, costruito manufatto sopra un albero La struttura è stata sequestrata dalla polizia municipale, al via le indagini per risalire agli autori
SANT'ANTIMO E NAPOLI NORD NEWS Incredibile a Sant'Antimo, costruito manufatto sopra un albero La struttura è stata sequestrata dalla polizia municipale, al via le indagini per risalire agli autori

INSERITO DA ANGELA CECERE SANT'ANTIMO. Dopo aver individuato e bloccato le opere relative alla installazione di un antenna di telefonia mobile nei pressi di via Trieste e Trento, attività di qualche giorno fa, stamattina, iniziato il turno sul territorio, alcuni agenti della polizia locale hanno individuato, nei pressi della zona dove insistono le case popolari, un manufatto su un albero di alto fusto. Anche se l’opera non era stata ancora fissata, costituiva comunque un potenziale pericolo per la sicurezza. Chiesto l’intervento di alcuni operai, il “manufatto” è stato rimosso ripristinando lo stato dei luoghi e le condizioni di sicurezza. L’incosciente responsabile dell’opera non è stato ancora individuato e i residenti della zona non hanno fornito indicazioni utili agli uomini del Comandante, Maggiore Biagio Chiariello per la sua identificazione. Gli interventi in zona sono proseguiti e hanno consentito agli agenti di elevare diverse sanzioni a carico dei responsabili di condotte in violazione alle norme del codice della strada per occupazioni abusive di suolo pubblico, soste sui marciapiedi delle strade di riferimento e circolazione in senso contrario di marcia rispetto a quello consentito. Nel corso della mattinata notevoli sono stati i disagi relativi ai lavori in corso per il rifacimento di alcune strade del centro cittadino dove, con soli pochi agenti a disposizione, si è cercato di gestire al meglio la situazione creatasi che poi è ritornata alla normalità. Verifiche anche in materia ambientale dove, a seguito di una segnalazione giunta al comando relativa ad un uomo che aveva chiuso in dei sacchi degli scarti di lavorazione edile, gli agenti hanno individuato il soggetto che ha gestito e smaltito regolarmente a sue spese il materiale. Resta comunque alto il senso di inciviltà di alcune persone e si cerca di gestire al meglio ogni situazione al fine di riportare ordine e sicurezza sul territorio.

INTERNAPOLI

18.12.2015 17.57

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in SANT'ANTIMO E NAPOLI NORD NEWS
scrivi un commento
18 dicembre 2015 5 18 /12 /dicembre /2015 17:47
SALERNO E PROVINCIA NEWS  EBOLI  TENTATA TRUFFA AD 84 ENNE
SALERNO E PROVINCIA NEWS  EBOLI  TENTATA TRUFFA AD 84 ENNE

DI ANGELA CECERE Un pluripregiudicato di Napoli, di 45 anni, ha tentato di truffare una ottantaquattrenne di Eboli. L'anziana ha ricevuto una telefonata che la informava del fermo del figlio per auto senza assicurazione. Lo stesso truffatore, le ha fornito il numero di un finto maresciallo, che le spiegava di parlare con un sedicente avvocato, per sborsare la somma di 3800 euro, necessari per liberare il figlio. Inoltre hanno avvisato l'anziana che un collaboratore avrebbe ritirato i soldi. Così è stato, l'anziana stava per consegnare oltre duemila euro, ma al 112 giungeva una telefonata per segnalare la presenza di un uomo sospetto nel palazzo di San Giovanni. I militari del comandante Cisternino, giungono in tempo e fermano il pluripregiudicato. Condotto a Fuori, aspetta di essere processato per direttissima.

18.12.2015 17.47

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in SALERNO E PROVINCIA NEWS
scrivi un commento
18 dicembre 2015 5 18 /12 /dicembre /2015 17:37
POSITANO E PRAIANO NEWS Positano il 20 e il 21 dicembre grande evento "Terre di Mare
POSITANO E PRAIANO NEWS Positano il 20 e il 21 dicembre grande evento "Terre di Mare

INSERITO DA ANGELA CECERE A Positano l’evento TERRE di MARE, due giorni dedicati al mare, al

pescato e alle specificità del territorio.

Si svolgerà a Positano domenica 20 e lunedì 21 dicembre la manifestazione “TERRE di MARE”

evento multidisciplinare nato all’interno del progetto “Il pescato e la cultura dei nostri territori”,

rassegna diffusa in tutto il territorio Amalfitano Sorrentino, sostenuta dal Parco Regionale dei

Monti Lattari.

L’apertura della due giorni sarà domenica 20 alle 15,00 presso la Spiaggia Grande con il Trofeo

Enzo D’Urso, gara di pesca giunta alla sua VII edizione, subito dopo il sindaco di Positano Michele

De Lucia inaugurerà, alla Pinacoteca Comunale, una mostra fotografica e documentaria sulle

tradizioni della pesca e della marineria positanese. Il programma continuerà poi in serata con un

ricco momento di spettacolo, la premiazione della gara di pesca e una degustazione di prodotti

tipici locali.

Lunedì 21 dicembre giornata dedicata soprattutto alla didattica e al mondo della scuola, con la

visita delle scolaresche dell’Istituto Comprensivo Lucantonio Porzio di Positano alla mostra e la

partecipazione al convegno “Il Mare, la Pesca e il Territorio”, al termine i ragazzi si trasferiranno

alla Spiaggia Grande per una animazione durante la quale conosceranno da vicino il pescato delle

nostre acque e i segreti dei pescatori positanesi.

Nel pomeriggio ancora spettacolo sul palco allestito presso la Spiaggia Grande.

“Terre di Mare” - ha affermato il sindaco- “E’ alla base per la creazione di un intimo legame tra la

pesca, che rappresenta la nostra storia, l’amore per il mare e per il nostro territorio, e le nuove

generazioni, che rappresentano il nostro futuro; attraverso la scoperta delle tradizioni e della

cultura che caratterizzano il nostro paese”.

POSITANONEWS

18.12.2015 17.37

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in POSITANO E PRAIANO NEWS
scrivi un commento
18 dicembre 2015 5 18 /12 /dicembre /2015 17:27
PENISOLA SORRENTINA VICO EQUENSE NEWS A Sant’Agnello la “Festa del cuppetiello”
PENISOLA SORRENTINA VICO EQUENSE NEWS A Sant’Agnello la “Festa del cuppetiello”

INSERITO ANGELA CECERE SANT’AGNELLO. Dal cuteniello con i broccoli nel cacuzzo di pane all’albero dei dolci natalizi, dalla minestra maritata alle zeppole, passando per pasta e fagioli, polpo in umido e baccalà in pastella. Sono i sapori della tradizione gastronomica della penisola che si potranno assaporare durante la “Festa del cuppetiello”, realizzata nell’ambito del Neapolitan Street Food. L’appuntamento è in programma oggi e domani a Sant’Agnello, a partire dalle ore 18:30 tra piazzetta Angri e via Diaz.A dirigere le operazioni saranno ci saranno 6 “capi paranza” appassionati di cucina: Carmela Borriello preparerà cuteniello e soffritto. A Salvatore Russo, quarto classificato dell’edizione 2013 di Masterchef, toccheranno pasta e patate e pasta e fagioli. Mario Russo delizierà il palato de buongustai con polpo in umido e baccalà in pastella, mentre Marisa Gargiulo distribuirà polpette e minestra maritata. Non mancheranno le sgagliuzze maritate e la frittata di maccheroni di Elisabetta Cuomo, mentre il gran finale sarà affidato a Maria Grazia Cocurullo con le zeppole e l’albero di dolci natalizi. Banditi i piatti di plastica, le pietanze saranno servite in ciotole in terracotta e nei classici “cuppetielli”. Il ricavato della manifestazione sarà devoluto in beneficenza

SORRENTOPRESS

18.12.2015 17.27

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in Penisola Sorrentina Vico Equense news
scrivi un commento
18 dicembre 2015 5 18 /12 /dicembre /2015 17:17
CONCORDIA SULLA SECCHIA E MODENA NEWS Un autobus da Modena per il presepe vivente di Fiumalbo Un regalo della nuova gestione dello storico Hotel Appennino di Fiumalbo: un bus da Modena diretto a Fiumalbo, la vigilia di Natale, per visitare il suggestivo presepe vivente
CONCORDIA SULLA SECCHIA E MODENA NEWS Un autobus da Modena per il presepe vivente di Fiumalbo Un regalo della nuova gestione dello storico Hotel Appennino di Fiumalbo: un bus da Modena diretto a Fiumalbo, la vigilia di Natale, per visitare il suggestivo presepe vivente

INSERITO DA ANGELA CECERE MODENA. Un regalo alla vigilia di Natale: la nuova gestione dell'Hotel Appennino di Fiumalbo, storico albergo del paese della montagna modenese, ha organizzato un autobus che, da Modena, porterà un massimo di 50 persone a visitare il borgo di Fiumalbo il 24 dicembre in occasione del Presepe vivente. Dopo la visita del borgo di Fiumalbo la sera, si assisterà al tradizionale Presepe Vivente del paese. L'iniziativa segue quella del lancio della Sala da tè avvenuta nei mesi scorsi.La partenza è fissata per le ore 15.30 da Modena. Alle 17.15 i partecipanti potranno visitare l'incantevole borgo del paese per poi assistere, dalle ore 20, alla magica rievocazione diffusa per tutto il borgo di Fiumalbo che ogni due anni richiama migliaia di turisti e appassionati. La Cena del Presepe si terrà, naturalmente, presso l'Hotel alle ore 19, con menù a base dei prelibati piatti della cucina tradizionale emiliana, con pasta e dolci fatti in casa. Al termine della manifestazione l'autobus riaccompagnerà i partecipanti a Modena.Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare l'Hotel al 0536.73124 o inviando una mail a info@hotelappennino.eu. La quota di partecipazione è di euro 40. Per informazioni e aggiornamenti è possibile consultare la pagina Facebook Hotel Appennino e il sito www.hotelappennino.eu.

GAZZETTA DI MODENA

18.12.2015 17.17

Condividi post

INSERITO DA MICHELE PAPPACODA TITOLARE Michele Pappacoda Direttore www.mikivettica.net - in CONCORDIA SULLA SECCHIA E MODENA NEWS
scrivi un commento

Direttore e Collaboratrici

MICHELE PAPPACODA DIRETTORE RESPONSABILE

ANGELA CECERE COLLABORATRICE

MORENA MOTTA COLLABORATRICE

BARBARA PAPPACODA COLLABORATRICE

EMANUL ZUPPARDO COLLABORATORE

MARIA PAPPACODA COLLABORATRICE

OROSCOPO A CURA www.mikivettica.net

Oroscopo Centro Isa

Orologio www.mikivettica.net

 
   

BARZELLETTE FORMATO AUDIO

Liens